Backup e ripristino Garmin Edge

Può capitare per  svariati motivi (in genere un'instabilità nel comportamento del dispositivo) di dover effettuare un hard reset (indicato anche come master reset) di un Garmin Edge. La procedura di ripristino è diversa per ogni modello. Una semplice ricerca inserendo "hard reset Garmin" e il nome dello specifico dispositivo indicherà la sequenza di tasti da premere per effettuare il master reset.
Il denominatore comune/risultato finale è quello di avere un'unità con le impostazioni di default andando quindi a perdere tutte le impostazioni utente. Questa può essere una scocciatura oltre che una perdita di tempo specie con i modelli non touch (come appunto l'Edge 520) in cui la sequenza di tasti da premere per ritornare a impostazioni pagine e/o altro più complesse (QUI le impostazioni consigliate e che uso) è decisamente dispendiosa.

Questa la procedura suggerita per un Backup utile e funzionale a ripartire con un'unità "pulita" ma potendo riutilizzare le proprie impostazioni:

- collegare il Garmin ad un cavo USB, accedervi come unità esterna da Esplora Risorse (o equivalente)
- opzionale ma consigliato il backup (per precauzione andrebbe sempre fatto periodicamente se intendete conservare i vostri file!) della cartella o file contenuti in ACTIVITIES. I file (estensione .fit) qui presenti sono le singole uscite registrate. In genere è SEMPRE consigliato cancellarle prima di un hard reset per avere minori problemi di errori con file corrotti oltre che per liberare spazio nella memoria interna del dispositivo
- archiviare/salvare ENTRAMBE le cartelle SETTING e SPORTS. Il solo salvataggio della prima NON include le impostazioni personali (es. pagine). In SPORTS possono essere presenti più file, il loro numero è equivalente a quante diverse impostazioni generali sono state inserite (es. personale,con Edge 520, una per attività indoor e una per outdoor)
- archiviare/salvare il file Device.fit presente nella cartella principale "Garmin": opzionale il salvataggio,se presente, di qualsiasi mappa personalizzata in uso; questa avrà estensione .img. E' infatti possibile, "ritagliando" l'area interessata, usare mappe gratuite (ESEMPIO) anche su dispositivi NON cartografici come l'Edge 520.
- disconnettere l'unità Garmin mediante rimozione sicura USB (come sempre)
- procedere a hard reset (in alternativa si può procedere anche con un ripristino delle impostazioni di fabbrica/default)
- seguire le indicazioni a display
- ricollegare l'Edge al PC e, tramite Garmin Express, sincronizzare l'unità per eventuali aggiornamenti firmware
- ricopiare i file e le cartelle sopra indicati nel Garmin.
- opzionale ma consigliato: creando un file di testo (estensione .txt) e nominandolo startup (quindi startup.txt) si possono inserire testo e/o informazioni personalizzate che verranno visualizzati nelle schermata di avvio.
ESEMPIO

<!-- Set the display number to the minimum number of seconds your message is displayed -->
<display = 5>
<!-- Type your message on the next line -->

MASSA ROBERTO tel.********3

0 commenti:

ARTICOLI POPOLARI

 
massarob.info Copyright © 2009 Blogger Template Designed by Bie Blogger Template