GF Franciacorta

Che dire, bene (pochissimo) e male allo stesso tempo. Ero partito con l'intenzione di fare il percorso lungo ( 120 km circa), poi trovandomi nel secondo gruppo (circa in 15) dietro ai primi 7 che sicuramente avrebbero fatto il lungo ho deciso di girare al bivio in cui si sceglie quale percorso affrontare e fare il percorso corto (80km), sicuro di un piazzamento sia nella generale che di categoria. Così in 4 ci diamo cambi regolari e aumentiamo il ritmo (che, dopo il Polaveno, era stato molto lento) fino a raggiungere 3 minuti di vantaggio sul gruppo che ci segue...tutto bene quindi, tranne che ad un bivio la giuria e le moto al nostro seguito sbagliano strada e noi, ovviamente, li seguiamo. Perdiamo tutto il nostro vantaggio e così dobbiamo andare a riprendere il gruppo che era dietro di noi...ormai la gara è finita e mi interessa solo finirla, sperando in una sottrazione del tempo che noi 4 abbiamo perso. Ma così non sarà e quindi mi trovo 1° di categoria (bene) e 4° assoluto (male perchè considerando che il "vincitore" non era tra i 3 in fuga con me, sarei arrivato 3°....). Purtroppo queste cose capitano quando l'organizzazione se ne frega altamente delle segnalazioni sul percorso, oppure, come fatto notare dai miei compagni di fuga, le moto staffetta o sono "tra i piedi" o non si vedono più perchè troppo avanti.
Altra e, forse veramente unica nota positiva, la presenza di Miss Italia 2005 alle premiazioni.

0 commenti:

 
massarob.info Copyright © 2009 Blogger Template Designed by Bie Blogger Template